Andreas Nolte eletto nuovo Presidente di Assoferr

Nel corso del Consiglio Direttivo riunitosi ieri, ASSOFERR ha nominato all’unanimità Andreas Nolte alla carica di Presidente. Tedesco, trapiantato in Italia 50 anni fa, Andreas Nolte si è laureato in giurisprudenza alla Università Statale di Milano con una tesi sul diritto internazionale ferroviario.

Ha passato tutta la sua vita professionale nel Gruppo TRANSWAGGON, dove ha diretto dapprima il reparto IT, poi il settore operativo e infine l’ufficio commerciale. Nel 1992 diventa AD della società italiana, carica che detiene tutt’oggi.

Da sempre impegnato nella vita associativa, da quasi trent’anni è componente del Consiglio Direttivo prima di ASSOCARRI e poi di ASSOFERR, di cui è vicepresidente dal 2004. Accanto alla sua attività professionale, è impegnato da vent’anni nelle attività di servizio del Rotary International, nel quale ha ricoperto numerose cariche.

E’ sposato con Federica e ha due figlie. Andreas Nolte, consapevole della responsabilità che assume con la nomina alla guida dell’Associazione, arrivata in un momento storico particolarmente critico, raccoglie la sfida per far crescere e recuperare al settore del trasporto ferroviario merci la centralità che merita. Tra le priorità: incremento dello shift modale, connessione all’industria, sburocratizzazione. Il Consiglio Direttivo ha altresì ha nominato come Vice Presidenti Vicari Nazario de Girolamo e Guido Gazzola.