Controlli covid al Brennero: postazioni per tamponi rapidi ai trasportatori

Com’è noto, la Germania ha deciso di introdurre nuove pesanti limitazioni all’ingresso nel paese di persone e veicoli provenienti dal Tirolo Austriaco, se non provviste di dimostrazioni circa la propria negatività al COVID accertata tramite specifico Tampone.

controlli anti-covid 19 che le Autorità Austriache e Tedesche stanno quindi effettuando e che, già da ieri, sono stati intensificati presso il confine del Brennero, si ripercuote pesantemente sul traffico dall’Italia verso Austria e Germania e determina l’esigenza di un continuo aggiornamento della situazione che è in continua evoluzione e sarà oggetto di costante monitoraggio.

“In spregio a qualsiasi rispetto delle raccomandazioni della UE e della normativa sulle cosiddette “GREEN LANES” anche i conducenti dei veicoli merci vengono sottoposti a controlli e ciò ha determinato l’immediata protesta di CONFTRASPORTO nei confronti delle autorità italiane e comunitarie”, riferisce Assotir.

Il COV, riunitosi il 14 febbraio a Bolzano, ha comunicato che le autorità austriache impediscono, già dal 14 febbraio, l’accesso nel territorio austriaco a tutti i veicoli i cui conducenti ed occupanti siano sprovvisti di certificato attestante la negatività al Covid-19, tramite tampone (PCR o Antigenico), effettato nelle 48 ore precedenti.

In assenza di tale certificato, i veicoli diretti in Austria dovranno proseguire verso il valico di Tarvisio, attraverso la A4 e la A23, dove le autorità del Paese confinante, al momento, non richiedono, per l’accesso nel loro territorio, il possesso di detta certificazione sanitaria, stante la decisione della Germania di considerare come zona ad alto rischio il solo Tirolo.

Il governo italiano (Trasporti+Difesa+Affari Interni) si è messo immediatamente in azione e ha deciso di fornire centri (“Drive Through Difesa”), per effettuare test per i trasportatori vicini al Brennero.


La Provincia autonoma di Bolzano sta inoltre allestendo ulteriori stazioni dove effettuare le prove nei pressi del punto di attraversamento.

(fonte: Assotir)