I Tir potranno entrare in Slovacchia, ma a certe condizioni

brennero


Il governo della Slovacchia ha imposto negli scorsi, per l’emergenza Coronavirus, l’obbligo di autoisolamento domestico per chiunque, proveniente dall’Italia, entri nel territorio slovacco. E’ stata tuttavia predisposta una deroga per l’autotrasporto, che permette agli autisti di mezzi pesanti di entrare in Slovacchia proveniendo dall’Italia. La circolazione di tali persone è comunque limitata all’attività di consegna o ricezione delle merci. I conducenti non devono uscire dal veicolo e devono essere dotati di dispositivi medici di protezione (mascherine, guanti). Se lo scarico o il carico delle merci richiede di scendere dal veicolo, è necessario rispettare una distanza di sicurezza di 1 metro dalle altre persone. La documentazione di trasporto deve essere gestita elettronicamente.