Iveco lancia GATE, la propria offerta pay-per-use di veicoli

125

Iveco Group ha annunciato oggi la creazione di una nuova entità, GATE (Green & Advanced Transport Ecosystem), modello di noleggio a lungo termine e all-inclusive di veicoli elettrici pesanti e leggeri, che fornirà un sostanziale contributo alla transizione energetica del settore.

La data di lancio prevista è la metà del 2023, quando GATE inizierà a offrire i propri servizi completamente digitalizzati a clienti pilota in Italia.
GATE avrà una struttura aziendale indipendente, con personale dedicato a soddisfare le esigenze dei clienti dei veicoli commerciali elettrici, inizialmente a supporto dei marchi IVECO e Nikola. La nuova realtà offrirà un servizio completo, basato su una formula pay-per-use che consentirà ai clienti di accedere alle propulsioni del futuro. Un ecosistema integrale incentrato su un’ampia gamma di veicoli a emissioni zero, da quelli per le consegne dell’ultimo miglio a quelli per le missioni a lungo raggio.

Con tecnologie “verdi” al centro di questo ecosistema, GATE fornirà soluzioni sostenibili ai clienti, che potranno definire il livello di supporto e flessibilità di cui hanno bisogno per gestire la propria attività e sfruttare al meglio tutti i servizi che GATE metterà a disposizione, inclusi manutenzione e riparazione, connettività e telematica, finanziamenti, assicurazioni, ricarica e servizi aggiuntivi.

Con GATE, Iveco Group intende concretizzare la sua ambizione di stabilire un nuovo paradigma nel settore dei trasporti e fare un passo avanti decisivo nel delineare il futuro della mobilità sostenibile e digitale.