MAN TGX 18.510: “ecco perchè li ho scelti per la mia flotta”

Parola di Edvige Gualdi, “la boss” della Gualdi Alessio Srl. L’intraprendente titolare della Gualdi Alessio Trasporti e Spedizioni Srl spiega le motivazioni che le fanno preferire MAN, e nello specifico i TGX 18.510, come fornitore principale della propria flotta

MAN-TGX_flotta-GualdiAlessio.jpg

Nella Gualdi Alessio Trasporti e Spedizioni Srl Edvige Gualdi rappresenta la
terza generazione di una famiglia di autotrasportatori che orgogliosamente
difende la struttura familiare dell’azienda impegnata in una ampia serie di
attività: dal trasporto alla lavorazione e stoccaggio di una svariata gamma di
materiali per l’industria e l’edilizia.

“Il nostro obiettivo, e motore dell’azienda – spiega Edvige Gualdi -, è la
continua soddisfazione dei nostri clienti che da anni ripongono in noi la
propria fiducia e ai quali va la mia gratitudine e quella dei ragazzi che
lavorano con me. Operiamo nel settore dei trasporti e siamo da sempre
un’azienda attenta all’ecologia, specializzazione che abbiamo sviluppato in
questi anni. Oggi operiamo in tutta Italia, trasportando carichi anche verso la
Svizzera, sempre conto terzi, sia dalla nostra sede principale di Boltiere, in
provincia di Bergamo, sia da quella di Pozzolo Formigaro, in provincia di
Alessandria. Effettuiamo trasporti di ogni tipo in ambito industriale, oltre alla
lavorazione e stoccaggio di una svariata gamma di materiali per l’industria e
l’edilizia in base alle esigenze dei nostri clienti; eseguiamo anche trasporti di
rifiuti e materiali pericolosi nel pieno rispetto delle normative. Siamo certificati
ISO 9001 e ISO 14001 e abbiamo installato sui nostri capannoni 86 kW di
pannelli fotovoltaici che ci rendono autosufficienti per il fabbisogno di energia
elettrica. La sede bergamasca si sviluppa su un’area di 24 mila mq, mentre
quella alessandrina, che è deposito doganale e fiscale, occupa un’area di 30
mila mq dove vengono immagazzinati e lavorati ferroleghe e materiali inerti
provenienti dai vicini porti di Genova, Savona e La Spezia, per poi essere
trasportati nelle acciaierie e nei cantieri. Nello specifico, le attività di trasporto
prevedono il trattamento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi (per
esempio, terre di bonifica, scorie di acciaieria, polveri d’abbattimento fumi,
fanghi di depurazione), rifiuti urbani e materie prime (come calce, carbone,
ferroleghe e materiali inerti), senza dimenticare le merci pericolose in regime
ADR. Il tutto è gestito da una flotta di 49 veicoli con diversi allestimenti per
adattarsi alle varie mission: da cassoni ribaltabili a silos cisterna e
semirimorchi a pianale mobile”.

La storia della Gualdi Alessio Trasporti e Spedizioni Srl inizia nel 1950 su
iniziativa dei fratelli Alessio e Battista Gualdi, ma deve la sua attuale
denominazione ad Alessio Gualdi, figlio di Battista, che da una piccola realtà
di autotrasporto ha dato inizio allo sviluppo e alla specializzazione
dell’azienda, affiancato, già negli anni settanta, dalla figlia Edvige. È sotto la
guida di entrambi che l’azienda ha scelto la specializzazione nel trasporto di
rifiuti solidi urbani facendone una delle prime aziende autorizzate a effettuare
questo tipo di servizio. Del 2000 è l’acquisto del deposito di Pozzolo
Formigaro che permette di allargare l’offerta anche allo stoccaggio delle
merci e alla loro lavorazione, mentre il 2010 è l’anno del trasferimento nella
più ampia sede di Boltiere, a pochi chilometri dal casello autostradale di
Capriate, sull’autostrada Milano-Venezia.

“La nostra attenzione all’ecologia e alle tematiche ambientali – spiega Edvige
Gualdi – è anche testimoniata dal continuo ricambio dei veicoli con altri
sempre più rispettosi dell’ambiente: anche in un anno difficile come il 2020
abbiamo immatricolato dieci nuovi MAN TGX 18.510 e siamo in attesa di
ricevere un modello della ‘New MAN Truck Generation’. Attualmente i trattori
della Casa del leone sono una trentina all’interno della nostra flotta, una
scelta frutto della positiva esperienza che abbiamo avuto in tutti questi anni
in termini di consumi e affidabilità e dei giudizi positivi espressi dai nostri
autisti. Una parte del merito va dato anche all’officina MAN Trezzo Diesel
che ci ha sempre garantito un’assistenza puntuale e professionale, sapendo
sempre rispondere tempestivamente alle nostre emergenze senza problemi
di orari o festività. Un plauso che va esteso ai responsabili commerciali di
MAN Truck & Bus Italia, con i quali abbiamo sempre avuto un confronto
schietto e propositivo, prodigo di consigli e soluzioni per rispondere alle
nostre esigenze”.

Aspettando di ritirare il nuovo modello della ‘New MAN Truck Generation’, i
10 MAN TGX 18.510 immatricolati dalla Gualdi Alessio Trasporti e Spedizioni
Srl nel 2020 sono equipaggiati con il collaudato e affidabile motore MAN D26
Euro 6d, sei cilindri in linea di 12,4 litri e 510 cv di potenza per una coppia di
2600 Nm, unito al cambio automatizzato MAN TipMatic con retarder.

Le sospensioni sono a balestra quelle anteriori e pneumatiche le posteriori, il
rapporto al ponte è i=2,71 e il passo di 3.600 mm. Grande attenzione è stata
riservata al comfort con la cabina XLX e alla sicurezza: i veicoli sono infatti
dotati del programma elettronico di stabilità ESP, assistente alla frenata MAN
BrakeMatic e alla frenata d’emergenza EBA2, dispositivo antislittamento
ASR, Tempomat con regolazione automatica della distanza (ACC) e cruise
control MAN EfficientCruise2 per ottimizzare i consumi.