META Autonoleggio sceglie MAN TGE per ampliare il proprio parco veicoli

La META S.r.l, nasce nel 2010 come azienda di trasporto specializzata nella consegna di colli di dimensioni medio-piccole, come corriere e come spedizioniere. Nel 2015 l’azienda, per rispondere alla crescente richiesta del mercato, amplia la propria offerta di servizi introducendo anche il noleggio a breve e lungo termine. Alla guida di questa giovane e dinamica azienda, con sede principale a Ferentino in provincia di Frosinone, in qualità di Amministratore Unico troviamo Valentino Stanca.

“Con una struttura operativa che attualmente conta 5 sedi nel Lazio, la nostra azienda, all’inizio del 2020, ha intrapreso un percorso di crescita che ci porterà, entro la fine del prossimo anno, ad aprire 4 nuove sedi a Milano, Bologna, Torino e Firenze con l’obiettivo di incrementare le aree di noleggio e poter essere ancor più capillari sul territorio nazionale” spiega Stanca.L’attività di noleggio viene gestita tramite un parco veicoli di circa 380 unità, dove a farla da padroni sono i veicoli commerciali configurati con diverse tipologie di allestimento per poter offrire al cliente la soluzione di noleggio più idonea all’attività che deve svolgere (furgone, telaio con sponda e gru, cella frigorifera). “Per ampliare il nostro parco veicolare con un prodotto di ultima generazione abbiamo appena ritirato da MAN Truck & Bus Italia, 22 furgoni MAN TGE 3.140 passo 3.640 e altezza 1.960 “aggiunge Stanca.

L’azienda ha scelto, per questi veicoli, una configurazione a furgone per poter disporre di un veicolo molto duttile in termini di tipologia di carico e di trasporto e quindi idoneo per poter soddisfare le svariate richieste del mercato, dal corriere ai traslochi al servizio posta. Ciascun cliente può stipulare un contratto di noleggio a breve o lungo termine in funzione della propria esigenza. I tempi di utilizzo possono quindi variare da 1 ora a 48 mesi. Si tratta sempre di un noleggio definito dall’azienda, h24, perché in caso di guasto al cliente viene prontamente fornito un veicolo identico o simile, in funzione della disponibilità del parco, per consentirgli di continuare a svolgere la propria attività senza subire perdite o ritardi causati dai fermi macchina.

“E’ per noi molto importante poter proporre ai clienti veicoli sempre manutenuti e controllati e per questo abbiamo scelto di inserire nel contratto di vendita dei MAN TGE anche la manutenzione per la quale ci affidiamo alla professionalità e preparazione del personale delle officine MAN presenti su tutto il territorio nazionale”, conclude Stanca.