Nuove batterie nella gamma truck di Exide

La selezione della giusta batteria può fare una grande differenza nell’economia di un’azienda. Quando un camion ha un’avaria dovuta a una batteria scarica o ad altre problematiche, sempre legate alla batteria, ciò può portare a un danno di reputazione, a una minore redditività, a sanzioni pecuniarie e altro. Exide ha progettato la sua gamma di batterie premium per veicoli commerciali avendo ben presente tutto questo, focalizzandosi sull’affidabilità e sulle prestazioni.

Exide Technologies, fornitore globale di soluzioni per l’accumulo di energia elettrica, amplia la gamma di batterie dedicate ai veicoli commerciali e industriali inserendo le nuove batterie StrongPRO EFB+ ed EndurancePRO EFB. Si tratta di due nuove soluzioni progettate e costruite grazie all’esperienza maturata da Exide nel Primo Impianto, in grado di consentire l’ottimizzazione del TCO (Costo Totale di Gestione) consentendo alle aziende di tenere sotto controllo i costi operativi, con risultati economici superiori. Ognuna di esse assicura prestazioni massime per ogni data applicazione.

L’algoritmo impiegato da Exide per la valutazione del TCO è fondamentale nello sviluppo dei prodotti. Prende in considerazione i costi iniziali, i costi di manutenzione, la durata della batteria, la probabilità di avaria, assicurando che ogni batteria garantisca il migliore risultato economico. Anche quando paragonate a batterie con un costo iniziale inferiore, le batterie della gamma per veicoli commerciali di Exide contribuiscono alla riduzione dei costi, spesso in modo considerevole.

Le nuove StrongPRO EFB+ ed EndurancePRO EFB combinano le caratteristiche della tecnologia EFB a quelle delle tecnologie HVR® (High Vibration Resistance) e Carbon Boost®. Estremamente robuste e resistenti alle vibrazioni, sono perfette per i terreni accidentati e ideali per essere installate sui camion utilizzati nelle lunghe percorrenze, dotati di numerosi equipaggiamenti per il comfort di bordo, dato che garantiscono affidabilità a ogni avviamento, anche dopo le soste notturne.

Batterie per il business
La nuova batteria StrongPRO EFB+ di Exide assicura una ricarica più veloce, accettazione di carica migliorata, migliore ciclaggio e un’ulteriore riduzione della stratificazione dell’acido, garantendo così una durata più lunga e un’ottimizzazione impareggiabile del costo totale di gestione. La gamma è dotata di tecnologia HVR® e soddisfa i parametri V4 (EN 50342-1:2015).

A riprova della loro affidabilità, queste batterie sono state utilizzate sul truck del team Orobica impegnato nel Dakar Rally, una competizione estremamente impegnativa con mezzi che si sfidano su percorsi lunghi e difficili, con temperature da 0°C a 40°C e terreni sconnessi da cui derivano sollecitazioni estreme che mettono a durissima prova l’integrità del mezzo: nonostante le dure condizioni, le batterie StrongPRO di Exide non hanno mai avuto problemi e non sono mai state sostituite durante trasferimenti e tappe.

Le nuove batterie EndurancePRO EFB di Exide, già fornite in primo impianto a un importante costruttore tedesco, garantiscono una capacità di ciclaggio del 50% in più rispetto a una batteria tradizionale grazie alla progettazione con strati di lana di vetro sulla materia attiva, che permette eccellenti performance di ciclaggio (fino a 200 cicli al 50% Depth of Discharge). È dotata di tecnologia HVR®, che soddisfa i requisiti V4. Le griglie della batteria sono inserite in un box rinforzato, dotato di separatori in polietilene HP potenziato con strati di lana di vetro sulla materia attiva. Il bloccaggio delle piastre è stato rinforzato grazie all’aumento delle parti del sistema fissate con la resina. Il coperchio della batteria, grazie al nuovo design con tappi individuali piani sul coperchio D06, fa sì che la batteria possa essere montata su un numero sempre maggiore di applicazioni.

Scegliere la giusta batteria
Exide fornisce anche strumenti di supporto di alto valore aggiunto per la scelta della corretta batteria per ogni applicazione. Ciò consente alle aziende di selezionare ogni volta la giusta batteria, una selezione che può avere un impatto significativo sul risultato finale, soprattutto per quelle società con intensa attività logistica e di approvvigionamento.
“I camion moderni stanno diventando sempre più sofisticati, ponendo nuove sfide alla batteria. Allo stesso tempo, le aziende vogliono ridurre i costi, aumentare l’affidabilità e la disponibilità”, afferma Michael Geiger, VP Sales & Marketing – EMEA di Exide Technologies. “La scelta della giusta batteria può fare una grande differenza per qualsiasi azienda, soprattutto nell’attuale mercato. In talune applicazioni, per esempio, le aziende possono risparmiare fino al 70% del TCO se decidono di passare alla nostra nuova batteria StrongPRO EFB+”.

Lunga vita
La vita di una batteria è fondamentale per il TCO. Più la batteria è attiva, maggiore l’arco temporale sul quale il costo viene ammortizzato. Exide ha progettato le proprie batterie per garantire una lunga durata di vita, grazie a tecnologie quali Carbon Boost e HVR che permettono anche di ridurre il rischio di avaria, assicurando affidabilità e prestazioni.
L’introduzione della riduzione selettiva catalitica (SCR) per i veicoli che soddisfano le normative Euro V ed Euro VI ha posto nuove sfide ai costruttori di camion. Ciò ha richiesto l’installazione di serbatoi per l’AdBlue® e in molti casi il riposizionamento delle batterie sule retro degli chassis, aumentando in modo considerevole il livello di vibrazioni che le batterie devono sopportare e portando a un maggior rischio di avarie nel caso in cui non sia impiegata la giusta tecnologia di batteria.
HVR (High Vibration Resistance), la tecnologia di punta di Exide in grado di soddisfare i requisiti V4 previsti dalla norma EN 50342-1:2015, è stata progettata per proteggere la batteria in tali condizioni, sia assorbendo le vibrazioni, sia bloccando i componenti in posizione. Il risultato è una batteria che dura di più ed è più vantaggiosa da un punto di vista economico.

Evitare il rischio di avarie

Le prestazioni di una batteria che viene scaricata profondamente e non ricaricata in modo appropriato possono essere ridotte in modo significativo. Questa situazione è la causa principale delle avarie e influenza diverse applicazioni: rappresenta un problema per i camion impiegati nelle consegne con parecchi stop and go come risultato delle limitate possibilità di ricarica. Rappresenta un problema anche per i camion a lunga percorrenza che supportano dotazioni per trascorrere la notte in cabina, quali riscaldamento, illuminazione e intrattenimento, caratterizzate da stati di scarica profonda per l’intera notte, con il rischio che il camion non riparta il mattino seguente. Carbon Boost, la tecnologia proprietaria di Exide, contrasta il rischio di profonde scariche assicurando parallelamente altri benefici che ottimizzano le prestazioni.

La tecnologia Carbon Boost si basa sull’utilizzo di additivi proprietari al carbonio sulla piastra negativa. Le particelle di solfato create dalle condizioni di bassa carica si dissolvono più velocemente, portando a migliori prestazioni elettriche. Contrastando la solfatazione e la conseguente stratificazione dell’acido, le batterie dotate di Carbon Boost offrono un’accettazione di carica superiore, si ricaricano più velocemente e hanno una migliore resistenza al ciclaggio. Per i camion che operano con minore tensione di carica, le batterie ibride con lega positiva al piombo-antimonio sono tuttora la soluzione migliore. Riducono il livello di stratificazione dell’acido e migliorano il comportamento del ciclaggio.

La gamma Exide per veicoli commerciali e industriali, oltre alle nuove batterie StrongPRO EFB+ ed EndurancePRO EFB, include le Endurance+PRO GEL, le PowerPRO, le PowerPRO Agri & Construction e le StartPRO.
Per ulteriori informazioni sulle tecnologie Exide per i veicoli commerciali e le auto, vi invitiamo a visitare il sito http://www.exide.com/eu