Quasi 600 partecipanti al VI Convegno Supply Chain Edge CSCMP Italy Roundtable

Affrontati tutti i temi di maggiore attualità, con il contributo di esperti, professionisti e keynote speaker internazionali. Media partner dell'evento le riviste Parts TRUCK e LOGISTICA & Trasporti. Le registrazioni disponibili sul web fino al 12 dicembre.

convegno “Supply Chain Edge Italy

Con oltre 80 tra interventi, presentazioni e tavole rotonde tematiche, ha avuto luogo la sesta edizione di “Supply Chain Edge Italy”, Convegno organizzato da CSCMP Italy Roundtable –  con le riviste Parts Truck e Logistica & Trasporti in veste di media partner – i cui lavori, in virtuale, sono disponibili sulla piattaforma dal 5 novembre, mentre le registrazioni saranno accessibili fino al 12 dicembre, per tutti i partecipanti al Convegno e i membri del CSCMP.


“Grazie all’impegno e alla passione dei nostri associati e alla professionalità dei relatori, ha commentato Igino Colella, presidente CSCMP Italy Roundtable, Supply Chain Edge Italy è divenuto l’appuntamento di riferimento per tutti i professionisti della Logistica; anche quest’anno, abbiamo realizzato un evento superlativo per quanto riguarda i contenuti: i lavori si sono articolati in numerose aree tematiche – Supply Chain Management, Blockchain, Trasporti & Consegne, Magazzini, Security & Safety, Supply Chain Finance, Pianificazione, S&OP, Acquisti, Sostenibilità, Risorse Umane – permettendo di delineare uno scenario completo del nostro settore, sia in termini generali, sia di fronte alla situazione attuale”.

“Gli interventi di importanti keynote speaker internazionali, ha aggiunto Giuseppe Boschi, presidente onorario CSCMP Italy Roundtable, hanno conferito ulteriore valore alla Conferenza, offrendo spunti, stimoli e originali chiavi di lettura, indispensabili per operare con efficienza nel presente e per anticipare con tempestività le tendenze del futuro”.

Nell’occasione sono stati anche consegnati i Premi “CSCMP Italy 2020” a Pietro Gorlier, Chief Operating Officer EMEA Region FCA (“Supply Chain Hall of Fame”), Sara Fiorella, Head of Logistics Vodafone Italia (“Distinguished Service Award”), e Matteo Suman, Manager Demand & Production PlanningSales Operations Senior Manager Safilo (“Emerging Leader Award”).

“I quasi 600 partecipanti hanno decretato il successo di Supply Chain Edge Italy 2020, ha
concluso Igino Colella, e la conferenza è stata quasi una prova generale per la prossima
European Conference della nostra associazione, che si terrà per la prima volta in Italia, a
Milano e in virtuale, il 10 e 11 giugno 2021”.

L’evento, di cui le riviste Parts Truck e Logistica & Trasporti sono state media partner, è stato organizzato con il patrocinio di Assologistica e GS1, il sostegno dei partner – Kuehne+Nagel, TESISQUARE, ToolsGroup – e il supporto degli sponsor: Accudire, Modula, Vigilanza Group, Nacora, Consulenza e Risorse.