Swissport sbarca in Italia a Roma – Fiumicino

102
Foto Alfredo Falcone / LaPresse 14/07/2022 Roma, Italia Inizio attività SwissSport Italia Nella foto:un momento dell’evento

Swissport è sbarcata in Italia. Il leader globale del mercato dei servizi a terra per l’aviazione civile, dopo aver concluso con successo le consultazioni con le rappresentanze sindacali all’inizio di luglio, ha iniziato le sue attività di assistenza alle compagnie aeree a Roma-Fiumicino, il più grande hub aeroportuale italiano.

Nei primi cinque giorni dall’inizio delle attività, giovedì 14 luglio, Swissport ha già assistito 67.474 passeggeri e gestito circa 501 voli per diversi vettori presso l’aeroporto di Fiumicino a Roma, in Italia. Dopo essersi aggiudicata le attività di assistenza a terra di Alitalia – Società Aerea Italiana S.p.A. in amministrazione straordinaria – presso l’aeroporto di Fiumicino nel maggio 2022, lo scorso 4 luglio Swissport ha concluso positivamente le consultazioni con le rappresentanze sindacali. A Roma, Swissport assisterà ITA Airways e altre compagnie aeree con servizi all’avanguardia, sicuri ed efficienti.

“Assistere ITA Airways proprio nella sua base principale di Roma è un onore per noi”, afferma Warwick Brady, Presidente e CEO di Swissport International AG. “Il nostro ingresso nel mercato italiano ha per noi una valenza strategica in Europa e rappresenta un ulteriore tassello del nostro ambizioso piano di crescita e di acquisizione a livello globale. Assistere il vettore principale a Fiumicino ci pone in una posizione di leadership del mercato locale e consolida la posizione di Swissport quale partner di riferimento per le operazioni complesse di hub e grandi basi, a livello globale. In Italia, prevediamo di espanderci a Linate e ad altri aeroporti in tutto il paese”.

Con la ripresa della domanda di viaggi aerei, dopo la pandemia di COVID-19, sempre più compagnie aeree stanno di nuovo concentrando i propri sforzi sulle loro competenze principali, vale a dire voli sicuri e affidabili, puntualità, marketing e distribuzione digitale. Molte di loro si rivolgono a Swissport come partner preferito per i servizi di assistenza a terra, esternalizzando anche le attività di hub complessi e aeroporti di riferimento. A Roma-Fiumicino, le compagnie aeree possono contare su un’ampia scelta di servizi combinabili tra loro in qualsiasi configurazione, inclusi l’assistenza ai passeggeri, hospitality, gestione delle rampe e trasporto merci.

I team nazionali di Swissport fanno parte di un pool globale di professionisti dell’aviazione che beneficiano della governance centrale dell’azienda e di un programma di formazione unificato. Ciò consente all’azienda di avviare in modo rapido e affidabile le sue attività in qualsiasi nuovo aeroporto o di rilevare i fornitori di servizi aeroportuali esistenti, senza soluzione di continuità.

“In seguito alle costruttive consultazioni con le rappresentanze sindacali, siamo lieti di dare il benvenuto a 1.608 ex dipendenti Alitalia nel team italiano di Swissport”, afferma Marina Bottelli, Direttore generale di Swissport Italia. “Siamo entusiasti di collaborare con ITA Airways, la compagnia nazionale italiana, e con le altre compagnie aeree, fornendo loro i nostri servizi di assistenza a terra all’avanguardia, sicuri ed efficienti sin dal primo giorno e siamo prontissimi ad affrontare l’impegnativa stagione delle vacanze estive”.

Con Roma-Fiumicino, Swissport aggiunge alla sua crescente rete globale di aeroporti un hub europeo di grande livello per gli affari e il tempo libero, continuando la sua rapida espansione a livello mondiale. Il leader di mercato dei servizi aeroportuali a terra, con sede a Zurigo, in Svizzera, assiste circa 850 compagnie aeree in sei continenti, con un assortimento completo di servizi aeroportuali e di gestione del trasporto aereo cargo. Da molti anni Swissport si occupa di gestione di hub per le principali compagnie aeree. Alcuni esempi sono: Swiss International Air Lines a Zurigo (Svizzera) dal 2001, Lufthansa a Monaco (Germania), Qantas a Sydney e Melbourne (Australia) e Azul a Viracopos (Brasile). Ryanair ed easyJet si appoggiano a Swissport in diversi grandi aeroporti.

A metà del maggio scorso, Swissport si è aggiudicata da Alitalia – Società Aerea Italiana S.p.A. in amministrazione straordinaria –l’attività di handling dell’aeroporto di Roma-Fiumicino. Le consultazioni con le rappresentanze sindacali sono iniziate a giugno del 2022 e si sono concluse positivamente il 4 luglio scorso. Il 14 luglio, l’azienda ha dato il via alle sue attività di assistenza aeroportuale a terra impegnandosi nel garantire attività fluide fin da subito.