Tecnologia e sostenibilità: Textar Lightweight Technology per i veicoli commerciali

218

Ridurre il peso del sistema frenante significa viaggiare salvaguardando l’ambiente, riducendo anche i costi. Le pastiglie freno Textar realizzate con la nuova piastra di supporto alleggerita, sviluppata nell’ambito del programma Lightweight Technology* di TMD Friction limitano infatti significativamente le emissioni di CO2.
Sempre alla ricerca di soluzioni innovative, Textar è oggi in grado di offrire pastiglie per freni a disco di peso ridotto nel mercato dei ricambi. Grazie al know how e alle competenze maturate in oltre 100 anni di esperienza, gli ingegneri di Textar sono riusciti a ridurre il peso delle pastiglie senza cambiarne la geometria e senza comprometterne l’efficienza, permettendo ai proprietari di veicoli di sostituire senza problemi le pastiglie standard utilizzate precedentemente con le innovative pastiglie freno leggere di Textar.
Un’innovazione che nasce grazie alla realizzazione di una piastra di supporto della pastiglia dedicata ai veicoli commerciali, che si distingue per la struttura più sottile e di conseguenza per il minore peso. I vantaggi che ne derivano sono molteplici: riduzione del livello di usura del sistema freno/asse e minore consumo di carburante, che si traducono in un vantaggio per l’ambiente grazie alla ridotta emissione di CO2 unita a un considerevole risparmio per autotrasportatori e gestori di flotte.

Tutti i prodotti Textar per i veicoli commerciali sono disponibili sul catalogo online: http://textar.brakebook.com

*La piastra di supporto Lightweight Technology e? una tecnica sviluppata per le applicazioni e i sistemi frenanti Wabco (MAXX 19/ PAN 17/ PAN 19-1/ PAN 22-1/ MAXX 22T/ MAXX22L)