Wulf Gaertner Autoparts partner tecnico delle squadre tankpool24 e CEPSA

Signor Bauer, ha deciso di instaurare una collaborazione tecnica con Wulf Gertner Autoparts A.G., produttore dI MEYLE e MEYLE-HD. Cosa significa concretamente?
Markus Bauer: La nostra squadra è l’ultimo team privato rimasto a correre nella FIA ETRC. Proprio per questo siamo completamente indipendenti. Questo significa, ad esempio, che sviluppiamo, costruiamo e revisioniamo in proprio i motori. Ciò comporta un elevato investimento, particolarmente per il fatto che non possiamo avvalerci di componenti di serie per il motore. Possiamo pero’ approfittare dei vantaggi offerti da un produttore affidabile. Consideriamo i nostri sponsor – quale e’ l’azienda Wulf Gaertner Autoparts –, come sparring partner che ci assistono con tutto il loro know-how, per poter ottenere i successi auspicati.

Da cosa è caratterizzata la collaborazione con la Wulf Gaertner Autoparts?
L’ Azienda fornisce prodotti di eccellente qualità ed elevata competenza ingegneristica. I loro ingegneri sono in continuo contatto con i tecnici della nostra azienda. All’inizio eravamo molto sorpresi dalla loro rapidità, flessibilità e competenza, in particolare per quanto riguarda la soddisfazione delle nostre richieste. Il rapporto si e’ via via consolidato diventando molto amichevole.

In ambedue i truck da competizione puntate sui dischi e pastiglie freni MEYLE. Quali sono, secondo la sua esperienza, i vantaggi che offrono?
Dopo l’ultima stagione possiamo affermare chiaramente che la combinazione fra dischi e pastiglie freno MEYLE hanno ampiamente superato le nostre piu’ rosee aspettative sia per quanto riguarda la resistenza che l’azione frenante.

Con André Kursim puntate su un nuovo giovane pilota di talento. Come valuta la sua ultima stagione e quali sono i pronostici per la stagione 2015?
Per André è stato estremamente importante correre tutta una stagione, per imparare a conoscere bene i percorsi e il veicolo. Nel Truck Race vale la regola fondamentale che prescrive almeno un anno di pratica affinché i piloti possano adattarsi a tutte le situazioni di guida. Per André dovrebbe essere molto utile il fatto che adesso utilizziamo due veicoli, con la possibilità di comparare meglio i dati.

Il vostro secondo pilota in questa stagione è Roland Rehfeld. Può raccontarci qualcosa di lui? Quali sono le sue aspettative per la stagione 2015?
Conosco Roland dalla stagione 2001, gia’ allora correva per me nella classe Super Race. Roland è un pilota versatile, che ha già corso in tutte le categorie del motorsport. Inoltre è istruttore di guida per la AMG Driving Academy. Sono convinto che riusciremo a compiere un grande passo avanti, grazie alle sua grande esperienza e alla sua professionalita’.